Aurora Ramazzotti, lo sfogo: "Sono stata fraintesa"

·1 minuto per la lettura
Aurora Ramazzotti catcalling
Aurora Ramazzotti catcalling

Aurora Ramazzotti si è sfogata per i commenti ricevuti dopo la sua critica al cat calling, ovvero i commenti indesiderati ricevuti spesso dalle donne.

Aurora Ramazzotti: lo sfogo

Nei giorni scorsi Aurora Ramazzotti aveva cercato di sensibilizzare la sua community social sul tema del cat calling, ovvero gli insulti e i “complimenti” indesiderati ricevuti da parte di sconosciuti mentre lei (come altre donne) si trovava per strada. La vicenda ha sollevato un vero e proprio dibattito sui social, e Aurora ha ammesso di essere rimasta ferita per i commenti di alcune donne che, forse, hanno completamente frainteso ciò che lei voleva far capire: “Mi ha ferita che in tanti abbiano legato questo mio sfogo alla foto nella quale facevo vedere la mia pelle imperfetta, quella che ho diffuso qualche tempo fa. Il discorso è stato più o meno questo: prima si lamenta della pelle brutta e poi si lamenta se le fanno un complimento”, ha dichiarato in merito a una sua foto in cui mostrava l’acne via social.

Aurora ha anche sottolineato che per le donne è frustrante o addirittura spaventoso ricevere commenti e complimenti dagli sconosciuti (magari mentre si trovano da sole per strada) e che questo fenomeno fin troppo diffuso è a dir poco agghiacciante.