Aurora Ramazzotti: “Raccomandata? Sono consapevole di chi sono”

aurora ramazzotti

Aurora Ramazzotti ha pubblicato un lungo sfogo su Instagram. La figlia di Eros e Michelle Hunziker, stanca di ricevere attacchi da brividi, ha voluto mostrare ai follower alcuni messaggi scritti dagli haters. La giovane si è soffermata anche sulla critica che riceve maggiormente, ovvero quella di essere “raccomandata”.

Aurora Ramazzotti raccomandata?

Aurora Ramazzotti, in occasiona della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha scritto un post molto forte. A didascalia di una sua fotografia che la ritrae all’evento ‘Doppia Difesa’ si legge: “Ieri ho avuto l’onore di presentare l’evento di Doppia Difesa insieme a Trussardi in occasione della giornata contro la violenza sulle donne. Quando si parla di violenza non si parla solo di quella fisica, noi di questa generazione lo sappiamo molto bene, no? Tutti sappiamo come ci si senta ad essere ridotti a uno stereotipo. Migliaia di etichette vengono attribuite quotidianamente a donne e uomini, incitando a pregiudizi e odio. È diventato più facile ferire e più difficile sentirsi al sicuro. Io ho solo ventidue anni ma so che noi siamo il futuro. Abbiamo in mano le sorti della società. Saremo a nostra volta genitori e avremo il compito di crescere figli rispettosi delle diversità che sappiano distinguere tra debolezza e rabbia, tristezza e rabbia, dolore e rabbia. Oggi più che mai dobbiamo poter dire basta alle etichette, sradicare il male alla fonte”. Il messaggio di Aurora è molto forte e le sue parole sono assolutamente da condividere. Eppure, la baby Ramazzotti, anche in questa occasione, ha ricevuto delle critiche davvero pesanti e fuori luogo.

Lo sfogo di Aurora

Aurora, dopo aver letto alcuni messaggi davvero cattivi, ha registrato una serie di Instagram Stories e si è sfogata un po’. La Ramazzotti ha ammesso candidamente di essere abituata a ricevere attacchi perché essendo figlia di due personaggi noti è normale che sia maggiormente esposta. Allo stesso tempo, però, Auri non è abituata e non lo sarà mai a leggere cattiverie come: “La vita sregolata, la droga, le minacce con l’acido. Qualcuno le trovi una particina in tv. Se non ce la fai neanche con babbo e mamma, fattele due domande Aurò”. La 22enne, mentre mostra ai fan commenti di questo tipo, mantiene un tono pacato e per niente rabbioso. Molti, al suo posto, sarebbero su tutte le furie, invece lei no, lei continua ad essere serafica. La Ramazzotti ha esclamato: “Ieri ho parlato di violenza (giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ndr), molto spesso ne parlo perché ci sono diverse ramificazioni. Molto spesso la violenza è un fenomeno radicato nel contesto in cui viviamo. Di solito non mi faccio colpire da queste cose ma talvolta può succedere che mi abbattano”. Nello specifico, Aurora si riferisce a quanti sostengono che lei abbia inventato alcuni fatti che sono realmente avvenuti nella sua vita. La 22enne ha tirato in ballo anche quanti sostengono che lei sia raccomandata e ha dichiarato: “Io sono molto tranquilla, consapevole di chi sono e vado avanti per la mia strada!”. Aurora, come al solito, ha mostrato di essere più matura dell’età che ha e in molti dovrebbero prendere esempio da lei.