Australia, aperta inchiesta su arresto violento di un aborigeno

Coa

Roma, 16 giu. (askanews) - Un'inchiesta stata aperta oggi ad Adelaide, in Australia, sul violento arresto di un aborigeno, mentre il Paese teatro di grandi proteste per le sorti dimenticate delle popolazioni indigene.

Un video diffuso sui social network mostra agenti di polizia che tengono un uomo a terra e, ad un certo punto, uno di loro sembra colpirlo.

Il capo della polizia dello Stato del Sud Australia, Grant Stevens, ha annunciato che alcuni funzionari delle forze dell'ordine sono stati rimossi dalle pattuglie e assegnati a compiti amministrativi dopo l'arresto.

"Il video pubblicato sui social media durante la notte ha ovviamente sollevato preoccupazioni sulla risposta della polizia", ha detto Stevens.