Australia, cade cartello stradale: schiacciata auto in corsa

Australia, tragedia sfiorata: cartello stradale cade su auto in corsa

Fanno il giro del mondo le immagini di quello che, potenzialmente, si sarebbe potuto trasformare in un gravissimo incidente stradale. Le immagini delle videocamere di sorveglianza hanno permesso agli inquirenti di ricostruire con precisione la dinamica dell’accaduto. Era martedì 9 gennaio quando su un’autostrada nei pressi di Melbourne, città del sud est dell’Australia, un immenso cartello stradale è precipitato sulla carreggiata, colpendo in pieno un’auto che stava transitando. A bordo del veicolo si trovava una donna di cinquantatré anni, che è stata immediatamente portata in ospedale. Fortunatamente, a parte lo shock, ha riportato soltanto lievi ferite.

Australia, cartello cade su un’auto in corsa

La vittima dell’incidente, intervistata dai giornali locali, ha raccontato: “Allora, stavo guidando quando ho sentito come se una saracinesca si fosse chiusa di colpo proprio di fronte a me“. Le immagini del video, che rapidamente si sono diffuse tramite social, provano la testimonianza dalla cinquantatreenne. La donna, fortunatamente, si trovava da sola in macchina al momento dell’incidente.

Nel cadere il cartello stradale ha prima sbarrato la strada all’auto, che è inevitabilmente andata a scontrarvisi contro ed è poi rimbalzato colpendo la parte posteriore del veicolo. La macchina è quasi completamente distrutta, ma la parte posteriore è stata completamente schiacciata dal peso del cartello. Una vera fortuna, quindi, che sui sedili posteriori non ci fosse alcun passeggero. Durante una breve intervista la donna, forse perché traumatizzata dall’accaduto, si è chiesta: “Se uno è caduto, quali sono le possibilità che altri cadano ancora?