Australia, confermati quattro casi di coronavirus

Mgi

Roma, 25 gen. (askanews) - Le autorità sanitarie australiane hanno confermato i primi quattro casi del nuovo coronavirus cinese: si tratta di pazienti arrivati a Sydney dalla Cina.

Il sito della Cnn riporta anche i primi casi per quanto rifuarda la Malayisia (tre le persone affette) e il Nepal (una persona contagiata). Per quanto riguarda la Cina, il bilancio delle vittime è attualmente di 4 morti e 1.287 casi confermati, per la maggior parte nella provincia centrale di Hubei.

(Segue)