Australia, incendi minacciano il New South Wales: 600 scuole chiuse

Coa

Roma, 12 nov. (askanews) - Una vasta area della costa orientale dell'Australia, compresa la regione intorno a Sydney, si sta preparando ad affronatre la minaccia di uno degli incendi più devastanti della storia dell'Australia. Più di 85 focolai di incendio sono al momento attivi in tutto lo stato del New South Wales (NSW), dove si attendono condizioni "catastrofiche". E oltre 600 scuole sono state schiuse in tutto lo Stato per ragioni di sicurezza.

Le autorità, si legge sulla Bbc, hanno avvertito che gli incendi si diffonderanno rapidamente a causa delle tenmperature elevate e i venti forti.

Circa sei milioni di persone vivono nella regione.

Tre persone sono morte e più di 150 proprietà sono state distrutte da quando l'incendio è cresciuto di intensità, venerdì scorso. Ma le autorità del New South Wales hanno affermato di essere impegnati ad affrontare quella che potrebbe essere "la settimana più pericolosa che questa nazione ha mai visto a causa degli incendi".