Australia, Nasa: "Fumo incendi farà giro del pianeta"

webinfo@adnkronos.com

Il fumo degli incendi australiani effettuerà il giro completo del pianeta condizionando la qualità dell'aria in altri paesi. Queste le previsioni fatte dagli scienziati della Nasa sulla base dei dati forniti dai satelliti. 

L'agenzia spaziale, riferisce la Cnn, ha potuto stabilire che il fumo prodotto dalle fiamme che in Australia hanno bruciato milioni di ettari di terreni boschivi e causato la morte di 28 persone si era spostato l'8 gennaio fino a circa metà strada nel giro attorno alla Terra attraversando i paesi del Sud America e creando "gravi problemi relativi alla qualità dell'aria" in Nuova Zelanda, dove l'effetto più vistoso del passaggio del fumo si è visto nel cambiamento di colore della neve sui rilievi.  

La stessa emittente americana riportava qualche tempo fa che i ghiacciai della Nuova Zelanda hanno cambiato colore e potrebbero sciogliersi più rapidamente.