Australia: temporali spengono gli incendi nella parte orientale

Ihr

Roma, 18 gen. (askanews) - La maggior parte degli incendi nell'Australia orientale si sono spenti nelle ultime ore grazie ai temporali di ieri, ma altri roghi continuano a imperversare nel Sud e nel Sudest del Paese, secondo quanto riferiscono fonti delle autorità. Attualmente si contano ancora 75 incendi contro i 100 di pochi giorni prima, ha affermato il servizio antincendio dello Stato del Nuovo Galles del Sud, il più popoloso dell'Australia e il più colpito dalla crisi ambientale.

"La pioggia continua a cadere su un certo numero di aree incendiate", ha aggiunto, spiegando che delle "condizioni favorevoli" di pioggia e temperature più basse hanno contribuito a contenere le rimanenti fiamme. Anche nel Nord sono scoppiati forti temporali fra venerdì e oggi nel Queensland, provocando inondazioni improvvise. Non sono state registrate vittime.(Segue)