Australia, Wwf: anche con la pioggia l'emergenza non è finita

Ihr

Roma, 18 gen. (askanews) - I devastanti incendi che stanno sconvolgendo l'Australia producono effetti drammatici non solo per la perdita di vite umane, di milioni di ettari di ecosistemi forestali e per la morte di milioni di animali selvatici e domestici. Effetti secondari ma non meno drammatici sono quelli che le centinaia di tonnellate di cenere e detriti prodotti dagli incendi hanno e avranno sull'ambiente e sulla salute umana nei prossimi mesi.

In questo momento, più di 10 milioni di ettari di foreste (un'area estesa come il Portogallo) sono stati bruciati, principalmente nel sud-est del continente. E milioni di tonnellate di cenere sono pronte ad essere trasportate nei corsi d'acqua e nei laghi.(Segue)