Australia, Wwf: anche con la pioggia l'emergenza non è finita -4-

Ihr

Roma, 18 gen. (askanews) - Continua intanto la campagna di solidarietà lanciata dal WWF Italia: fino al 29 gennaio si può aiutare l'Australia a curare le migliaia di animali feriti e a ripristinare la loro "casa" appena l'emergenza roghi sarà passata.

"Ogni euro raccolto - dice Marco Galaverni, Direttore Scientifico del WWF Italia - andrà al WWF Australia per sostenere i Centri di recupero dedicati agli animali feriti e scampati alle fiamme. Subito dopo inizierà la parte della ricostruzione. Il WWF ha lanciato una grandissima operazione di riforestazione e ripristino dell'habitat, con obiettivo di piantare o evitare il taglio di 2 miliardi di alberi, per dare un futuro alla straordinaria biodiversità australiana e restituire le risorse necessarie alle comunità locali".

Ora la situazione sembra migliorare grazie alla pioggia ma siamo ben lontani dal finire questa crisi, visto che mancano due mesi all'autunno e molti roghi sono ancora attivi. (Segue)