Austria, accordo per coalizione tra Conservatori di Kurz e Verdi

Dmo

Roma, 2 gen. (askanews) - I conservatori austriaci del cancelliere Sebastian Kurz hanno trovato un accordo con i Verdi, dopo mesi di trattative, per la formazione di una coalizione, la prima del suo genere, con i Verdi al governo.

"Siamo riusciti a unire il meglio di entrambi i mondi", ha detto Kurz, "è possibile proteggere il clima e i confini". Il leader dei Verdi Werner Kogler ha aggiunto che l'Austria dovrebbe diventare il leader europeo sulle questioni climatiche.

I dettagli della coalizione verranno annunciati oggi, ma i due leader hanno fatto trapelare che tra le iniziative ci sarà un taglio generalizzato delle tasse e un aumento delle imposte di stampo ambientale. Kurz dovrebbe restare cancelliere, mentre Werner Kogler dovrebbe assumere il ruolo di vice.