Austria, Commissione europea approva Recovery plan da 3,5 miliardi euro

·1 minuto per la lettura
Bandiere dell'Unione europea davanti alla sede della Commissione a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha approvato il piano dell'Austria da 3,5 miliardi di euro per la ripresa dalla pandemia e la transizione verso un'economia più ecologicamente sostenibile e digitalizzata, nel corso dei prossimi anni.

Il programma sarà finanziato fino al 2026 dagli aiuti a fondo perduto dell'Unione europea. Quando il piano sarà approvato a luglio anche dai ministri delle Finanze Ue, l'Austria riceverà 450 milioni di euro in pre-finanziamenti per progetti futuri inclusi nel piano.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli