##Austria, domenica al voto con l'incongnita della governabilità -2-

Ihr/Mgi

Roma, 25 set. (askanews) - Strache - indagato oggi anche per false fatturazioni - si era dimesso dall'esecutivo insieme a tutti i Ministri del suo partito, ponendo fine di fatto all'esecutivo guidato da Kurz - ma non alle ambizioni di governo dell'Fpo, che durante la campagna elettorale ha insistito nel proclamarsi unico socio possibile per i popolari, sottolineando tutte le convergenze politiche delle due formazioni (che non sono poche, in primis in materia di immigrati).

Stando ai sondaggi, con l'Ovp al 35% e l'Fpo al 20% una riedizione del passato governo sarebbe perfettamente fattibile: ma l'elettorato popolare non vede troppo di buon occhio una formazione considerata da molti fin troppo a destra.(Segue)