Austria, perquisizioni in casa ex vicecancelliere Strache

Dmo

Roma, 13 ago. (askanews) - Le autorità austriache hanno condotto una perquisizione nell'abitazione dell'ex vice cancelliere austriaco di estrema destra Heinz-Christian Strache nel quadro delle indagini per corruzione, non collegate al cosiddetto "Ibiza gate". Lo riferiscono i media austriaci.

La casa è stata perquisita lunedì nel quadro dell'inchiesta sulla nomina di un responsabile del Partito della Libertà FPoe, alla direzione del gruppo Casinos Austria (Casag). (Segue)