Austria, visitatore si spoglia in museo alla mostra di nudi maschili

Vienna (Austria), 11 dic. (LaPresse/AP) - Forse ha preso un po' troppo alla lettera il concetto di vita come imitazione dell'arte. Un uomo si è spogliato improvvisamente dentro il Leopold Museum di Vienna mentre stava visitando la mostra dal titolo 'Uomini nudi' e ha continuato a visitare l'esposizione, nudo, in tutta tranquillità. L'insolito visitatore si è rivestito solo dopo che una guardia del museo gli ha chiesto di farlo.

La mostra, che ospita una serie di opere d'arte che ritraggono uomini nudi, era già salita agli onori delle cronache qualche mese fa; aveva infatti sollevato polemiche la scelta di tappezzare la città con manifesti dell'opera degli artisti francesi Pierre e Gilles dal titolo 'Vive la France' per pubblicizzare l'esposizione. L'opera ritraeva tre calciatori completamente nudi, con addosso solo calze e scarpe, e a seguito delle polemiche il museo aveva scelto di autocensurare i cartelli pubblicitari.

Klaus Pokorny, portavoce del museo, ha dichiarato che quello dell'uomo è stato un "atto spontaneo" e che quindi la direzione del Leopold non ha nulla a che fare con la 'performance', aggiungendo che i visitatori della mostra non sono apparsi infastiditi dall'esibizione del nudista. Pokorny ha poi colto l'occasione per snocciolare i numeri della mostra, aperta il 19 ottobre. Dal giorno dell'inaugurazione sono stati oltre 65mila i visitatori, tutti vestiti tranne uno.

Ricerca

Le notizie del giorno