Auto, come risparmiare sull’acquisto di gomme invernali e quattro stagioni

·1 minuto per la lettura

Il montaggio di pneumatici invernali, quattro stagioni ed estivi è da sempre legato ad alcuni fattori che ne influenzano il costo e la possibilità di risparmiare sull’acquisto. Ci sono fattori stagionali e quelli di mercato, cioè tutto ciò che avviene dietro le quinte di officine e distributori che gli automobilisti non vedono. Cerchiamo di capire come e quanto si può risparmiare

Il montaggio delle gomme estive non è periodico, per lo meno non avviene con la periodicità delle gomme invernali. Questa è la prima condizione per risparmiare sull’acquisto delle gomme, che diventa ancora più netta con le gomme quattro stagioni. 

GUARDA ANCHE - Come risparmiare sul cambio gomme

Risparmiare con le gomme quattro stagioni sull’acquisto deriva strettamente dalla ricerca dell’offerta migliore tra vari preventivi a prescindere dal periodo. Risparmiare sulle gomme estive e invernali acquistandole fuori stagione dipende invece da luogo, ordinanze e necessità del grossista a smaltire stock di magazzino che altrimenti rappresentano un costo.

Il risparmio maggiore lo si ha su modelli di pneumatici sostituiti dalle novità di mercato. Occhio quindi, a non fermarvi alla marca quando chiedete i preventivi. Questi consigli per risparmiare sull’acquisto delle gomme estive e invernali valgono di più se si tratta di grandi officine in periferia e meno per le piccole officine, solitamente nel centro della città.

Anche online è possibile acquistare gomme estive e invernali con forti sconti, ma assicuratevi che il DOT sia recente. Gli pneumatici funzionano meglio se sono "freschi": non dovrebbero essere più vecchi di 3 anni.

GUARDA ANCHE - Cambio pneumatici, come conservare le gomme

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli