In auto con 30 kg di hashish, arrestato 58enne a Palermo

Xpa

Palermo, 9 nov. (askanews) - La Polizia di Palermo ha arrestato un 58enne trovato in possesso di circa 30 kg di hashish mentre percorreva con la propria auto l'autostrada A/19 in direzione del capoluogo siciliano. Il mezzo su cui viaggiava l'uomo è stato notato dagli agenti della Squadra Mobile mentre transitava nei pressi del casello autostradale di Buonfornello. Con l'ausilio dei colleghi della Polstrada, gli agenti hanno bloccato l'auto. Ad insospettirli ulteriormente, già nelle fasi della sua identificazione, è stato l'atteggiamento particolarmente nervoso assunto dal conducente del veicolo e le poco plausibili argomentazioni fornite sulla sua presenza in quel luogo, ovvero quella di essere di ritorno dalla Campania per motivi personali. L'uomo, inoltre, viaggiava con la patente scaduta da diversi anni. Allo scopo di approfondire i controlli, l'uomo è stato accompagnato presso gli uffici della Squadra Mobile, dove il suo mezzo è stato sottoposto ad un'accurata perquisizione. All'interno dell'auto, gli agenti hanno rinvenuto un vano appositamente ricavato sotto i sedili anteriori, con 30 confezioni di hashish, sigillate con nastro adesivo da imballaggio, ciascuna delle quali contenente 10 panetti da 100 grammi cadauno, per un peso complessivo di circa 30 kg. Il grosso quantitativo di droga rinvenuto, se immesso sul mercato, avrebbe potuto fruttare oltre 70.000 euro.