Auto contro guard rail a Imperia: morto un ragazzo di 17 anni

auto contro guard rail imperia

Tragedia a Pontedassio, comune in provincia di Imperia, dove nella notte tra mercoledì 5 e giovedì 6 febbraio 2020 un’auto si è schiantata contro un guard rail. L’incidente è stato fatale per un ragazzo i 17 anni mentre gli altri due giovani presenti a bordo, tra cui il conducente, sono rimasti quasi illesi.

Auto contro guard rail a Imperia

Il sinistro si è verificato poco dopo l’una di notte sulla statale 28. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti una Suzuki Jimmy sarebbe finita fuori strada per motivi ancora in via di accertamento. Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, hanno dovuto constare la morte di uno dei passeggeri, un ragazzo che avrebbe compiuto 18 anni dopo pochi giorni che si chiamava Sebastian Camagni. L’impatto è stato troppo violento e ha perso la vita sul colpo.

A bordo dell’auto vi erano anche due ragazzi di 19 anni, di cui uno è il conducente, che hanno invece riportato ferite lievi. Come da protocollo le forze dell’ordine, presenti anch’esse sul luogo, hanno effettuato gli esami per verificare se chi guidava avesse fatto uso di alcool o sostanze stupefacenti. Le analisi condotte su di lui hanno rivelato che viaggiava con un tasso alcolemico superiore a 1,5 mg. Risultato quindi positivo all’alcoltest, i Carabinieri l’hanno portato in caserma per ascoltarlo e per cercare di ricostruire l’esatta e dettagliata dinamica dell’incidente. A quanto ricostruito finora, non risultano coinvolti altri mezzi.