Auto contro pensilina dell’autobus in via Novara: due feriti

Auto contro pensilina via Novara

Paura in via Novara, dove un’auto si è schiantata contro una pensilina di Atm ferendo due persone che erano in attesa dell’autobus. L’incidente è avvenuto poco prima delle 17 di oggi, venerdì 29 novembre 2019.

Auto contro pensilina in via Novara

Stando alle prime ricostruzioni il conducente dell’auto non si sarebbe accorto di aver messo la retromarcia al posto della prima. Quando ha capito di aver sbagliato la partenza sarebbe andato nel panico sterzando verso destra e finendo con due ruote sul marciapiede. Fino a quando non è finito contro la pensilina dell’autobus, situata in corrispondenza dell’ingresso dell’Esselunga.

Lo schianto ha provocato il ferimento di due persone. Sul luogo dell’incidente sono immediatamente arrivate due ambulanze, un’automedica e un’autoinfermieristica. Una donna di 57 anni è stata presa in pieno dalla Toyota Yaris, è caduta per terra ed ha subito un duro colpo alla testa. Stando al comunicato di AREU Lombardia le sarebbe stato diagnosticato un polotrauma. Era comunque cosciente quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, anche se durante il tragitto verso l’ospedale le sue condizioni sarebbero diventate più serie. Non correrebbe comunque pericolo di vita.

Il secondo ferito è invece un uomo di 77 anni che è rimasto incastrato tra l’auto e la pensilina. Per soccorrerlo è stato infatti necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che l’hanno prontamente estratto e affidato alle cure dei sanitari. Ha riportato delle ferite alle gambe e un trauma cranico, per poi essere trasportato in codice giallo presso il Policlinico.

Sul posto anche le forze dell’ordine per effettuare tutti i rilievi necessari a stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto. Interrogato dai vigili del Radiomobile, il conducente della vettura avrebbe ammesso di aver perso il controllo dell’auto per distrazione.