Auto in fiamme dopo incidente, morti padre e figlia

webinfo@adnkronos.com

Gravissimo incidente stradale sulla statale Torino-Pinerolo, nei pressi del comune Piscina, dove un’auto ha preso fuoco. Intrappolati nella vettura sono morti un uomo di 42 anni e la figlioletta di 6. Ferito l'occupante dell'altra vettura.  

A dare l’allarme, ancora sotto choc, è stata la moglie e mamma delle vittime che si trovava con un'altra figlia neonata su un'altra vettura. Le due sono rimaste illese. Secondo una prima ricostruzione, la vettura, diretta a Pinerolo e sulla quale viaggiavano le due vittime, dopo essersi fermata a bordo strada per cause ancora da chiarire, si è immessa sulla carreggiata principale, ma si è scontrata con una vettura condotta da un 55enne di Pinerolo sopraggiunta in quel momento.  

A causa dell'urto, la vettura su cui viaggiavano papà e figlia, residenti a Orbassano, ha preso fuoco e senza dargli via di fuga. Entrambi sono morti carbonizzati. Sul posto sono in corso i rilievi della polizia stradale.