Auto Gpl a fuoco in autostrada: traffico in tilt

auto gpl a fuoco

Momenti di paura lungo l’autostrada Palermo Catania a causa di un’esplosione avvenuta poco prima delle 9 del mattino che ha danneggiato un’auto gpl che in quel momento stava percorrendo l’arteria stradale in direzione Palermo. Le fiamme si sarebbe sprigionate proprio dal veicolo alimentato a gpl all’altezza dello svincolo per Villabate. Al momento non ci sono notizie di vittime o feriti, ma solo di grandi disagi al traffico.

Auto a gpl a fuoco

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme e gestire l’emergenza mentre il personale dell’Anas ha chiuso l’autostrada in via precauzionale lasciando aperta solo la corsia di sorpasso. Inevitabilmente, complice anche l’ora di punta, sul tratto si sono registrate lunghissime code di diversi chilometri che hanno mandato completamente in tilt tutta la circolazione. Ripercussioni anche al di fuori dell’autostrada, lungo la statale, dove diversi veicoli si sono riversati dopo aver appreso della chiusura. La colonna di fumo è stata visibile anche a distanza, preoccupando la popolazione.

Indagini in corso

Il personale di Autostrade per l’Italia ha gestito l’emergenza dal punto di vista della circolazione mentre la Polizia stradale ha iniziato ad operare i rilievi per fare chiarezza sull’accaduto. Le cause dell’incidente al momento sono infatti ignote e l’obiettivo principale è chiarire il motivo per il quale il veicolo è stato avvolto dalle fiamme all’improvviso. I media locali non segnalano vittime. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per domare le fiamme.