Auto ibride vs tutti. Lo spot Toyota con sfottò alle elettriche

redazione@motor1.com (Eleonora Lilli)
Copertina Auto ibride vs tutti. Lo spot Toyota con sfottò alle elettriche

La nuova Corolla prende di petto il passato e il presente. Ma non è la sola "irriverente"

Le auto ibride sono sulla cresta dell'onda. Complici le politiche locali sui blocchi del traffico, se ne vendono sempre di più, tanto che la quota di mercato in Italia è passata dal 2,1% del 2016 al 4,5% del 2018 e da gennaio ad oggi si è già arrivati al 5,2%. L'alta domanda ha spinto le case ad ampliare l'offerta, mentre Toyota, pioniera in questo campo, va oltre e prende di petto l'altra tecnologia che si sta facendo strada: l'elettrico. Ma non solo lei.

"Oggi.Domani.Ibrido." è il claim della campagna pubblicitaria che accompagna il lancio della nuova Corolla. Lo sport è stato declinato così in Italia, ma si tratta di un'iniziativa internazionale, pensata per la nuova generazione di un'auto strategica (qui la nostra prova), visto che è la più venduta al mondo: 934.348 unità consegnate, dietro solo alla Ford F 150 (dati Jato).

'

Il futuro è ibrido, dice Toyota

Nei pochi secondi di pubblicità la nuova Corolla supera tutti. Avanza nel tempo e poi nella tecnologia, si fa beffa dei SUV e dei tubi di scappamento e se la prende anche con chi è lì, fermo, a ricaricare l'auto elettrica. Una presa in giro diversa ma simile a quella già vista nel 2017 nello spot della Yaris.

'

L'irriverenza su quattro ruote

La provocazione è utilizzata spesso quando si parla di auto. Vi ricordate lo spot dell'Alfa Romeo Stelvio? Il SUV si rivolgeva alla concorrenza in prima persona, usando la voce suadente di una donna. O ancora Alfa Romeo Giulia: di recente ha preso in giro BMW, Audi e Mercedes. Per fare un bel ripasso qui trovate un po' di spot pubblicitari da rivedere.