Auto perde il controllo e sbanda, incidente mortale per un 60enne

·2 minuto per la lettura
Incidente Modugno
Incidente Modugno

Un grave incidente è accaduto sulla Statale 96 all’altezza di Modugno, in provincia di Bari, durante la giornata di venerdì 30 luglio 2021. A causa dell’impatto una persona è deceduta dopo l’impatto. L’Anas ha nel frattempo raggiunto il posto per verificare cosa sia accaduto e chiudere il tratto.

Incidente a Modugno, cosa è accaduto

A causa dell’incidente avvenuto a Modugno l’Anas ha bloccato la carreggiata direzione Altamura all’altezza del chilometro 118,800. Attualmente non si conoscono le cause dell’impatto costato la vita ad una persona. La dinamica è al vaglio degli inquirenti che stanno facendo tutti i rilievi del caso, al fine di chiarire cosa sia realmente accaduto alla vittima che stava viaggiando a bordo di una Ford Fiesta. Intanto sul posto sono giunte le squadre di soccorso e anche le forze dell’ordine. A quest’ultime spetta il compito di gestire i rilievi. Il personale dell’Anas ha lavorato per consentire il ripristino delle normali condizioni di sicurezza, relative alla strada in cui si è verificato l’incidente, oltre alla circolazione.

Incidente a Modugno, una vittima

L’incidente mortale avvenuto vicino Modugno lungo la Statale 96 è costato la vita ad un automobilista. La carreggiata è stata chiusa al traffico e non risulterebbero esserci altri mezzi coinvolti. La vittima è un uomo di circa 60 anni deceduto a causa dell’impatto avvenuto durante il pomeriggio di venerdì 30 luglio 2021. Al momento dell’impatto era solo all’interno del veicolo. Intanto la carreggiata direzione Altamura, luogo in cui si è verificato l’incidente, è stata chiusa momentaneamente al traffico.

Incidente a Modugno, altri episodi

Non c’è soltanto l’incidente di Modugno come recente episodio costato la vita ad una persona. Tragedia ad Amantea, comune in provincia di Cosenza, dove nella tarda mattinata di lunedì 26 luglio 2021 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad un ragazzo di 17 anni. La sua moto è finita in una scarpata e l’impatto non gli ha lasciato scampo. I fatti si sono verificati Provinciale 257 che dalla cittadina tirrenica arriva al vicino comune di Lago. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane stava viaggiando a bordo della sua moto quando, per motivi ancora da accertare, ne avrebbe perso il controllo finendo in una scarpata.

Un altro gravissimo incidente stradale è avvenuto nella serata di venerdì 23 luglio 2021 sulla SP525 a Bettola di Pozzo D’Adda, in provincia di Milano. L’impatto è costato la vita ad un giovane 25enne che era in sella alla sua moto. La vittima si chiamava Francesco Gallo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli