Auto piomba su folla a Berlino, morta una insegnante- Bild

Un poliziotto davanti a una vetrina sfondata da un'auto a Berlino

BERLINO (Reuters) - A Berlino un uomo di 29 anni alla guida di un auto è piombato su una folla di persone, dopo aver sbandato due volte su un marciapiede in un popolare quartiere commerciale. Una insegnante è morta nell'incidente e si contano una dozzina di feriti, alcuni in gravi condizioni.

La polizia ha identificato il conducente come un uomo tedesco-armeno, il cui veicolo si è schiantato contro la vetrina di un negozio. È stato fermato da alcuni passanti e consegnato alle autorità. Tra i feriti ci sono anche degli studenti.

La polizia ha detto che non è chiaro se si sia trattato di un incidente o di un atto deliberato in una strada vicina alla chiesa commemorativa Kaiser Wilhelm, devastata dalla guerra e nota come uno dei punti di riferimento della capitale tedesca.

I funzionari hanno detto che è in corso un'indagine e hanno smentito la notizia riportata dal quotidiano tedesco Bild, secondo cui l'autista avrebbe lasciato una lettera di confessione nell'auto. Al contrario, gli investigatori hanno trovato manifesti sulla Turchia, che ha relazioni travagliate con l'Armenia.

"Non abbiamo ancora chiarito tutto", ha detto Franziska Giffey, sindaco di Berlino, alla stampa presente sulla scena.

Un portavoce della polizia presente sul posto ha detto che una dozzina di persone sono rimaste ferite. Sei sono in pericolo di vita e altre tre sono rimaste gravemente ferite, secondo i vigili del fuoco.

"È troppo presto per fare ipotesi" sulle cause dell'incidente, ha detto un portavoce del ministero degli Interni durante la regolare conferenza stampa del governo federale a Berlino.

L'incidente ha rievocato gli eventi del 2016, quando un uomo nella stessa zona di Berlino ha dirottato un camion, uccidendo l'autista e lanciandosi in un affollato mercatino di Natale uccidendo altre 11 persone.

Gli investigatori stanno verificando se sia stato un attacco deliberato o se si sia trattato di un incidente con cause mediche, ha detto un portavoce della polizia, aggiungendo che l'autista ha ricevuto alcune cure dopo l'incidente.

Il quotidiano Bild ha pubblicato una foto dell'autista in stato di fermo, nella quale indossa un pullover giallo, pantaloni da jogging e scarpe da ginnastica rosse.

Dopo l'incidente, più di 100 soccorritori sono accorsi sul posto. La piccola Renault color argento è rimasta all'interno di un negozio dopo aver sfondato una vetrina, come mostrano le immagini ottenute da Reuters.

Alcune coperte coprivano quello che sembrava essere un corpo in un'area isolata e sorvegliata dalla polizia. I soccorritori hanno spostato persone apparentemente coscienti su barelle verso un'ambulanza, tra cui una donna seduta e un'altra che si è coperta il volto con la mano.

"Ho sentito il botto e lo schianto mentre eravamo in un negozio, poi siamo usciti e abbiamo visto la carneficina", ha detto l'attore John Barrowman in un video pubblicato sul proprio account Twitter.

La scena dell'incidente, situata in una strada commerciale vicina a un ristorante McDonald's, è stata isolata. I passanti hanno alzato gli occhi al cielo, osservando un elicottero che pattugliava la zona.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, Luca Fratangelo, editing Francesca Piscioneri, Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli