Auto in una scarpata, due morti e due feriti

auto in una scarpata

Gravissimo incidente in val Ridanna, in Alto Adige. Un’auto sarebbe finita fuori strada nella serata di martedì, concludendo la sua corsa giù per una scarpata. Il bilancio è drammatico: due morti e due feriti. Sul posto i soccorritori, che hanno poi richiesto l’intervento degli elicotteri per le operazioni di salvataggio e il trasporto dei feriti in ospedale.

Auto in una scarpata

Stando alle prime informazioni, quattro giovani, tutte donne, stavano viaggiando lungo una strada forestale di ritorno dal turno di lavoro presso una malga. All’improvviso però, per cause ancora da accertare, la loro auto è finita fuori strada precipitando giù da un dirupo per circa un centinaio di metri. La posizione in cui si trovava l’auto ha reso particolarmente difficoltose le operazioni dei soccorritori, accorsi con diverse squadre e mezzi. Delle quattro persone presenti in auto al momento dello schianto, due sono morte sul colpo: si tratta di una ragazzina di 17 anni e una di 19, le cui identità non sono ancora state rese note. Le due amiche hanno invece riportate alcune ferite, motivo per il quale sono state trasportate in ospedale per le cure.

Le operazioni di soccorso

Sul posto, a seguito dell’allarme, sono intervenuti i carabinieri, il soccorso alpino, i vigili del fuoco e l’elisoccorso. La gravità della situazione è stata presto chiara, motivo per il quale la priorità è stata estrarre gli occupanti del veicolo. Due di dolo sono purtroppo risultate già morte, mentre le altre due sono state trasferite a Bolzano e Vipiteno. Dalle prime informazioni una di loro sarebbe in condizioni gravi, ma al momento non si conoscono altri dettagli. L’incidente attorno alle 18.30 di martedì.