Autobus in fiamme: paura nella notte a Roma

autobus in fiamme

Incendio nella notte alla Magliana a Roma: un autobus della società di trasporti Atac ha preso fuoco improvvisamente mentre faceva ritorno verso la rimessa. Fortunatamente a bordo non c’era nessuno oltre al conducente: è stato lui a lanciare tempestivamente l’allarme per l’intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. La vettura, come ha informato la società stessa, è andata completamente distrutta ma non si registra alcun ferito: anche il conducente, infatti, è riuscito a fuggire prima che accadesse il peggio.

Autobus in fiamme a Roma

Stando alle prime informazioni, il rogo si sarebbe propagato attorno alle 5.30 del mattino mentre il conducente stava rientrando all’autorimessa. L’autobus stava percorrendo via Fosso della Magliana quando all’improvviso è stato inghiottito dalle fiamme per cause ancora in corso di accertamento. Notando fumo nell’abitacolo, il conducente ha subito dato l’allarme riuscendo ad allontanarsi in tempo dal posto di guida. In attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco l’uomo ha tentato, come poteva, di arginare le fiamme evitando così che potessero propagarsi eccessivamente.

Il comunicato di Atac

L’azienda, a seguito dell’incendio, ha diramato un comunicato per informare di quanto accaduto assicurando però sul bilancio: non sono stati registrati feriti o vittime. A bordo della vettura a quell’ora non c’era infatti alcun passeggero. Ad avere la peggio è stato l’autobus stesso, che, come fa sapere l’azienda, è andato completamente distrutto riducendosi ad un ammasso di lamiere. La Polizia si sta occupando di chiarire le cause scatenanti dell’incendio per fare chiarezza sull’accaduto.