Autonomia, Boccia: sono contrario a quella unilaterale

Rus

Roma, 17 set. (askanews) - "Sono contrario a quella unilaterale, no a quella differenziata". A spiegarlo è stato il ministro gli Affari regionali, Francesco Boccia, in un interevento su Radio 24.

"Questa sarà la legislatura dell'autonomia differenziata e si farà rispettando la sovranità del Parlamento - ha aggiunto Boccia - Bisogna partire dai livelli essenziali della prestazioni, dai servizi che vanno garantiti a tutti, da una lotta senza quartiere alle disuguaglianze che non sono solo tra nord e sud. Sussidiarietà vuol dire costruire un nuovo modello sociale".