Autonomia, Conte: è negoziato, i Governatori non avranno tutto

Bac

Roma, 19 lug. (askanews) - "Probabilmente i governatori interessati non avranno tutto quello che hanno chiesto ma ci sta, è un negoziato tra Stato e Regioni". Lo dice il premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi parlando dell'autonomia differenziata.

"Che lo Stato debba perdere tutte le competenze - spiega - non è il mio auspicio. Il mio filo conduttore è pensare che chiunque sarà in questa cabina di regia ha bisogno di realizzare precise strategie che sono nazionali. Per programmare la crescita economica io devo realizzare politiche a livello nazionale, se io delego tutto alle regione quale strategia a livello nazionale posso fare? Credo sia giusto invece cedere tutte le funzioni che possono essere anche più efficacemente svolte a livello nazionale".