Autonomia, Fontana: penso che in fondo non la vogliano fare

Mch

Milano, 11 nov. (askanews) - "Penso che in fondo l'autonomia non la vogliano fare, perché il ministro mi disse 'Dobbiamo applicare l'articolo 3 della Costituzione' e poi mi dice che dobbiamo applicare i Lep, evviva... Tutte cose giustissime che non hanno nulla a che vedere con l'autonomia: possono andare di pari passo". Lo ha detto il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, durante un evento a Milano in Fondazione Feltrinelli.

Secondo il governatore "queste proposte che vengono portate avanti sono semplicemente dei tentativi di buttare la palla in avanti, senza una prospettiva". Fontana ha ricordato che le regioni chiedono "di svolgere in prima persona una serie di attività che oggi svolge lo Stato e chiediamo allo Stato che ci dia i soldi che oggi si prende lui per quelle funzioni", ha concluso.