Autonomia, Fontana, questo impianto non mi convince

Rus

Roma, 26 set. (askanews) - "Questo impianto non mi convince perché non è logico, vengono prospettati due argomenti che hanno la loro dignità ma che necessariamente non devono essere l'uno condizionato dall'altro, perché l'articolo 3 della Costituzione c'è da 72 anni e nessuno ha mai pensato di applicare, evidentemente; mentre i Lep, i Lea e i costi standard ci sono da 10 anni e forse potevano essere applicati, ma non c'entrano niente con la richiesta di autonomia". A spiegarlo è stato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, al termine dell'incontro che i presidenti delle Regioni hanno avuto questa mattina col ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia.

"Rispetto all'incontro dell'altro giorno con il ministro Boccia direi che non è cambiato nulla - ha aggiunto Fontana -. Abbiamo ribadito le rispettive posizioni e ho dichiarato la mia disponibilità ad aspettare che ci comunichi cui verranno approvati i Lea, i Lep e i costi standard per capire se si tratta di un tempo dovuto, che sani le indadempienze dei governi degli ultimi 7 anni di centrosinistra che non hanno mai mosso un dito in questa direzione, o se invece si nasconda un tentativo di bloccare tutto".