Autonomia lombarda, Pd: Fontana contro Boccia perché fa sul serio

Mda

Milano, 29 ott. (askanews) - "Leggendo le dichiarazioni bellicose del presidente Fontana desumo che o è molto arrabbiato perché il ministro Boccia, a dimostrazione che sta facendo sul serio, ha proposto di coinvolgere al tavolo dell'autonomia Roberto Maroni oppure, semplicemente, vuole nascondere la sua incapacità di portare a casa la riforma, dopo aver contribuito ad impantanarla per 14 mesi. Forse Fontana vuole ottenere un altro stop, nella migliore tradizione della Lega che in tutti gli anni in cui ha governato non ha mai portato a casa un briciolo di quanto promesso alla Lombardia e al Nord". Lo ha dichiarato il consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati in risposta alle dichiarazioni odierne del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana in tema di autonomia.