Autonomia,De Poli(Udc): intesa non c'è. Conte riferisca

Pol/Tor

Roma, 30 lug. (askanews) - "L'intesa sull'autonomia non c'è: ce lo dicono le parole di Di Maio. Basta prendere in giro i cittadini veneti e il Parlamento. Chiediamo al presidente del Consiglio Conte di riferire in Aula". Lo sollecita il senatore Antonio De Poli, presidente Udc.

"E' irrispettoso nei confronti di chi si è espresso favorevolmente al referendum e, ancor di più, del Parlamento che è espressione della sovranità popolare - ha proseguito De Poli- lasciare fuori dal dibattito parlamentare un tema su cui, da mesi, si registrano solo un elenco di no e rinvii che - guarda caso - arrivano sempre dalla stessa parte politica. Noi diciamo no netto e chiaro ad un'autonomia svuotata dalle risorse finanziarie: sarebbe solo un pezzo di carta o un contentino",