Autonomia, Toti: bene Calderoli, speriamo sia volta buona

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 nov. (askanews) - "Abbiamo ripreso un percorso che si era interrotto con la crisi di governo. Riteniamo che la strada tracciata oggi dal ministro Calderoli sia concreta e pragmatica e auspichiamo che questo governo voglia finalmente arrivare a definire davvero quello che la Costituzione stabilisce, ossia la possibilità di avere autonomie differenziate". Così il governatore della Liguria, Giovanni Toti, aggiungendo di ritenere "giusto" il percorso scelto che sarebbe quello di procedere partendo da un "testo base" per "poi arrivare a singole intese con le Regioni". Per quanto riguarda in particolare la Liguria, ha aggiunto Toti uscendo dall'incontro al ministero per gli Affari regionali, "questa autonomia riguarda una sola serie delle materie del Titolo V, ovvero circa sei-sette argomenti", a partire dal "tema della Sanità e della portualità e della logistica". I "tempi tracciati, cioè 12 mesi da oggi, sono ragionevoli e auspicabili. Speriamo sia la volta buona", ha concluso.