Autonomie a Mattarella: sì a governo Pd-M5s, fiducia o astensione

Roma, 28 ago. (askanews) - Il gruppo per Autonomie del Senato non voterà contro alla fiducia a un eventuale governo Pd-M5s: voterà a favore o si asterrà. Lo hanno annunciato i parlamentari del gruppo Per le Autonomie (SVP-PATT, UV) del Senato al termine dell'incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nell'ambito del secondo giro di consultazioni per la formazione del governo.

Il gruppo ha chiesto "attenzione" alle autonomie linguistiche e la presidente Julia Unterberger ha precisato di aver espresso la sua preoccupazione perché "si parla solo di ministri maschi, l'Italia dovrebbe badare ad avere una quota rappresentativa di donne in questo momento storico".