Autostrada Cremona-Mantova, M5s: nessuno stanziamento, è cabaret

Mda

Milano, 12 nov. (askanews) - "Dopo aver ascoltato dichiarazioni del Pirellone che l'autostrada Cremona-Mantova rappresenta una priorità e che i lavori sarebbero finiti nel 2026, scopriamo che nel bilancio di previsione 2020-2022 di Regione Lombardia non ci sono le risorse. Dal 2003 stiamo assistendo ad uno spettacolo di cabaret a tratti surreale: progetti, annunci e promesse sempre disattese. La maggioranza leghista e forzista che governa la Regione da lustri ha lasciato il nostro territorio al palo. In attesa dell'assurdo progetto dell'Autostrada sono state dimenticate le altre opere fondamentali per la nostra provincia, dalle tangenziali, alle ferrovie e ai ponti. Ed ora si persevera negli annunci che vengono immancabilmente smentiti dai fatti. Siamo al ridicolo". Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia Marco Degli Angeli, in merito a quanto letto nella nota di aggiornamento del DEFR, il Documento economico finanziario di Regione Lombardia che sarà esaminato dalla commissione Trasporti il prossimo giovedì e che passera al voto dell'aula alla fine del mese. "Questo documento smentisce le parole di Fontana e dell'assessore Terzi. Mi chiedo quanto ancora vogliamo andare avanti con questi annunci inconcludenti e promesse vane. Quando riusciremo a pianificare interventi concreti, realizzabili senza sprechi di soli pubblici e con tempi certi?", ha concluso Degli Angeli.