In autostrada 'gratis' per 23 volte, denunciato a Foggia

Un uomo di 50 anni di Foggia è stato denunciato con le accuse di truffa ed insolvenza fraudolenta ai danni della Società Autostrade per l'Italia S.p.A. Le indagini della polizia stradale sono partite dopo la segnalazione presentata dalla Società Autostrade per 23 casi di omesso pagamento di pedaggi autostradali su svariate tratte della A/14 ed A/16 ad opera di una autovettura Audi SQ5 di colore nero, con targhe alternativamente ed opportunamente sostituite con altrettante di importazione tedesche. Secondo quanto emerso dalle indagini, tra luglio ed agosto dello scorso anno, l'uomo, alla guida della vettura è uscito dalla pista riservata ai telepass, accodandosi pericolosamente ad altre auto in transito eludendo così il controllo ed evitando l'abbassamento della sbarra.