Autostrade, Cambiamo!: da M5s dietrologismo da operetta su Toti

Lsa

Roma, 27 nov. (askanews) - "Di fronte alla situazione di gravissima difficoltà che sta vivendo la Liguria, abbiamo sperato, anche se solo per un minuto, che persino il Movimento 5 Stelle potesse mettere da parte la sua strumentale violenza ideologica per abbracciare un minimo di responsabilità istituzionale. Ovviamente così non è stato". Lo dichiarano i deputati di Cambiamo! Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Giorgio Silli, Alessandro Sorte. "Piuttosto che collaborare per risolvere i problemi legati al maltempo - proseguono -, i grillini hanno trovato più utile sfoderare sul loro blog un dietrologismo da operetta sul governatore della Liguria. Giovanni Toti non ha bisogno di alcuna difesa perché sono i fatti a parlare per lui, e i fatti dicono che il suo lavoro in favore dei cittadini è stato costante e proficuo".