Autostrade, Di Battista: Salvini vomitevole, pavido e livoroso

Luc
·1 minuto per la lettura

Roma, 15 lug. (askanews) - "Leggere Salvini che commenta la vicenda Autostrade dicendo che M5s ha ceduto al Pd vomitevole, da persona falsa, gonfia di livore". Lo afferma Alessandro Di Battista, esponente M5s, in una diretta facebook. "Io Salvini lo attaccai duramente, tanto che quasi mi scelse come nemico pubblico numero uno, quando era al massimo del suo potere e veniva trattato dai giornali come Churchill. Sulla questione Benetton lo attacco meno perch lo ignoro maggiormente, tendo a prendermela con i pesci grandi e non con i pesci piccoli cazzari come lui", ha osservato. Secondo Di Battista, Salvini un pavido tanto da far cadere il primo governo Conte "proprio per timore di dover prendere una posizione su autostrade e Benetton. E' un pavido, molto pi establishment e di sistema di quanto credano i suoi sostenitori, un liberista, crede nelle privatizzazioni, nella diminuzione della forza dello Stato, la pensa come la Bonino sull'economia. Ora va ignorato, oggi un pesce piccolo".