Autostrade, Di Maio: "Su revoca concessioni siamo determinati"

webinfo@adnkronos.com

Sulla "revoca delle concessioni autostradali siamo determinati". Lo scrive in un post su Facebook Luigi Di Maio, tornato sull'argomento anche oggi ad Avellino dove si è recato su invito del Conapo per illustrare le nuove misure a sostegno dei vigili del fuoco.  

"Le parole di Conte sono una grande strumentalizzazione dei giornali", dice il ministro degli Esteri e capo politico del M5S a proposito della revoca delle concessioni ad Autostrade. "Io e Giuseppe siamo stati fino alle 5 a votare la legge di bilancio in aula e quindi abbiamo potuto vedere quelle prime pagine con titoli strumentalizzati, guardati insieme e ci confermiamo che abbiamo la stessa linea sulle Autostrade". 

Nell'intervista pubblicata da 'Il Messaggero' il presidente del Consiglio aveva affermato: "Non abbiamo disposto la revoca o la decadenza di nessuna concessione. Introduciamo un regime più uniforme e trasparente. Abbiamo previsto che, in caso di revoca o decadenza, la gestione possa essere affidata ad Anas e stiamo semplificando il regime degli indennizzi, applicando la disciplina uniforme degli appalti.