Autostrade, Gelmini(Fi): concessioni fuori da dl. Iv sia coerente

Red/Lsa

Roma, 30 gen. (askanews) - "Il tema delle concessioni autostradali va affrontato senza demagogia, rifuggendo dalla propaganda. Vanno certamente accertate tutte le responsabilità in merito alla tragedia del Ponte Morandi, ma allo stesso tempo va evitato con ogni mezzo il ritorno alle nazionalizzazioni tanto care ai 5 Stelle". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

"Una cosa è certa - aggiunge -: un dibattito di questo tipo non può essere affrontato tra le pieghe del decreto Milleproroghe, il cui iter peraltro è in pieno caos. Forza Italia ha presentato un emendamento per sopprimere questa parte del decreto. La stessa iniziativa è stata presa da Italia Viva. La prossima settimana le Commissioni di Montecitorio esamineranno e voteranno queste proposte di modifica del testo. Ci aspettiamo che i deputati di Renzi non si comportino come hanno fatto con la prescrizione e che, almeno questa volta, ad essere 'viva' sia la coerenza".