Autostrade: il gruppo spagnolo Acs apre all'acquisto della quota di Atlantia in Aspi

AGI - Il gruppo spagnolo Acs apre all'acquisto della quota di Atlantia in Aspi. A dare l'annuncio è stato il presidente Florentino Peres nel conrso di un incontro con gli analisti.

“Ci siederemo con i nostri partner italiani di Abertis - ha detto il manager spagnolo - per studiare le possibilità di formare un grande gruppo europeo di autostrade".

Le parole di Floretino Peres hanno riacceso i fari su Atlantia: il titolo, che prima delle sue dichiarzioni perdeva in Borsa oltre il 2% dle suo valore, ha recuperato in parte, chiudendo la seduta a -1,19%.