Autostrade, protesta sindacati a Genova contro caos viabilit

Fos
·1 minuto per la lettura

Genova, 24 lug. (askanews) - Un piano urgente di interventi che riducano i cantieri, nel rispetto delle normative di legge, per migliorare le condizioni di lavoro degli autisti e la sicurezza degli utenti. Lo chiedono Filt Cgil e Uiltrasporti che oggi ha Genova hanno organizzato una manifestazione in occasione dello sciopero regionale dei trasporti indetto per protestare contro i disagi alla viabilit causati dai numerosi cantieri nelle gallerie autostradali. Un carosello di mezzi guidati da corrieri e autisti ha attraversato la citt da via Buozzi fino al centro, passando per la circonvallazione a mare. Un presidio di lavoratori ha atteso il corteo che da via XX Settembre si mosso fino alla prefettura, dove i sindacati hanno incontrato una rappresentante del prefetto. Tra le richieste dei sindacati, anche un programma serio e concreto sulle nuove infrastrutture che preveda adeguate coperture economiche per la loro realizzazione, il rispetto della legge regionale sulla sicurezza dei lavoratori in autostrada, garanzie ai lavoratori di Aspi e del suo indotto rispetto al nuovo assetto societario, l'avvio celere dei lavori per la Gronda nel suo tracciato originario e la ripartenza del mercato crocieristico.