Autostrade, Regione Liguria: chiediamo la gratuità dei pedaggi

Fos

Genova, 27 dic. (askanews) - "Visto che la Liguria sta pagando colpe non sue, visto che il Mit non ha ancora convocato il tavolo più volte richiesto per l'organizzazione e la programmazione dei cantieri, visto che i liguri e i turisti hanno diritto alla sicurezza ma anche alla mobilità, chiediamo la gratuità dei pedaggi sull'intera tratta ligure e la razionalizzazione dei cantieri con turni di lavoro sulle 24 ore". Lo afferma in una nota l'assessore alla tutela dei consumatori e alla promozione turistica della Regione Liguria, Gianni Berrino.

"Autotrasportatori, comparto turistico e pendolari autostradali -conclude Berrino commentando le lunghe code che si sono registrate oggi su tutta la rete autostradale ligure - non possono subire questa situazione e questa presa in giro".