Autostrade: Rosato, ''metodo Conte' ha fallito anche su questo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 10 giu. Adnkronos) – "Si chiude l'era Benetton in Autostrade. E finisce così anche la commedia dei 5 Stelle sulla revoca – mai compiuta – delle concessioni dopo il tragico crollo del Ponte Morandi. Il risultato di questi tre anni di demagogia e annunci è che ora le autostrade italiane saranno di proprietà di una cordata a prevalenza straniera con quota minoritaria di Cassa depositi e prestiti”. Così su Fb il vicepresidente della camera e presidente di , Ettore Rosato.

“Di questa vicenda rimane la inadeguatezza del governo Conte che pur di raccogliere facile consenso aveva ingaggiato una guerra mediatica e politica che non ha prodotto nessuna soluzione. Nulla di quello che aveva frettolosamente promesso è stato realizzato”.

Rosato prosegue: “Hanno ripiegato su una ristatalizzazione dell'azienda (2,4 miliardi di euro alla famiglia Benetton per acquistarla) ma tornerà in mano pubblica solo parzialmente, il resto sarà di due fondi esteri. Si sono persi tre anni, nei quali si è data l'immagine di un Paese che affronta dossier delicati con superficialità e populismo. Il 'metodo Conte' fatto di rinvii e dirette social ha fallito anche su questo”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli