Avanza l'ondata di caldo, attesi picchi fino a 42 gradi

no credit

AGI - Temperature in costante aumento per almeno una settimana, assenza di piogge, massime che raggiungono i 40 C con punte anche di due gradi superiori. E' il quadro di un'estate 2022 che continua il percorso intrapreso dal primo semestre, il più caldo della storia per l'Italia.

Un primo innalzamento delle temperature è previsto già "da domani, poi il gran caldo potrebbe arrivare da domenica per almeno cinque giorni: si prevede un'alta pressione decisamente forte - spiega 'Il Meteo.it' - masse d'aria roventi e un intenso soleggiamento. A tutto cio' si aggiunge un mare molto caldo con valori fino a 28 C, tipici dei Caraibi.

Il 'mare caldo' non permette alle temperature di scendere durante la notte ed influisce in modo sensibile anche sul clima delle zone interne: inoltre i terreni privati dell'umidità, dopo lunghi mesi di siccità, non assorbono il calore ma anzi lo intensificano".

A questi ingredienti "dobbiamo aggiungere anche il dramma neve: sulle nostre montagne - sottolineano i meteorologi - ormai è fusa da settimane e non abbiamo il fondamentale effetto albedo; sarebbe fondamentale poter riflettere sulla neve i raggi infuocati del Solleone, ma ciò non è più possibile visto le nostre attuali 'montagne verdì".

Ecco nel dettaglio le previsioni per i prossimi giorni.

Giovedì: al nord: soleggiato e caldo, rari temporali sulle Alpi orientali. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: bel tempo.

Venerdì 15: al nord soleggiato e caldo. Al centro: soleggiato e caldo. Al Sud: soleggiato.

Nei giorni successivi tornerà ad affermarsi con maggiore vigore l'anticiclone africano. Temperature in costante aumento, più caldo specie al centro-nord.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli