Avengers: Infinity War, il dietro le quinte è tutto da ridere

Uscirà nelle sale il 25 aprile “Avengers: Infinity War”, terzo capitolo del franchise degli Avengers e 19º film targato Marvel Studios. La storia inizia con gli Avengers e i loro alleati che continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, ma una pericolosa minaccia emerge dai meandri del cosmo: Thanos. Despota famigerato in tutta la galassia per la sua malvagità, Thanos non si fermerà di fronte a nulla pur di conquistare le sei Gemme dell’Infinito e ottenere un potere immaginabile che gli permetterà di imporre la sua contorta volontà su tutto il genere umano.

Il titano Thanos è un potente signore della guerra che governa sulle regioni più remote dello spazio.

Apparso per la prima volta nel 1973 all’interno del numero 55 di “Iron Man”, il titano Thanos è un potente signore della guerra che governa sulle regioni più remote dello spazio e comanda le gigantesche armate dei Chitauri e degli Outriders. In “Avangers: Infinity War” a dare il volto all’antagonista più pericoloso di sempre è Josh Brolin.

Come già in passato, per sconfiggere il nemico gli eroi della Marvel devono unirsi in una squadra, combattere fianco a fianco nonostante le loro grandi differenze. Anche in “Avengers: Infinity War”, dunque, si ritrovano sul grande schermo molti supereroi e, di conseguenza, un cast ricchissimo.

Come già in passato, per sconfiggere il nemico gli eroi della Marvel devono unirsi in una squadra, combattere fianco a fianco nonostante le loro grandi differenze.

Un cast che, oltre a Brolin, comprende Robert Downey Jr., nel ruolo di Tony Stark/Iron Man, Chris Hemsworth nel ruolo di Thor, Mark Ruffalo nel ruolo di Bruce Banner/Hulk, Chris Evans nel ruolo di Steve Rogers/Captain America, Scarlett Johansson nel ruolo di Natasha Romanoff/Vedova Nera, Don Cheadle nel ruolo del Colonnello James Rhodes/War Machine, Benedict Cumberbatch nel ruolo del Dottor Strange, Tom Holland nel ruolo di Peter Parker/Spider-Man, Chadwick Boseman nel ruolo di T’Challa/Black Panther, Zoe Saldana nel ruolo di Gamora.

Uscirà nelle sale il 25 aprile “Avengers: Infinity War”, terzo capitolo del franchise degli Avengers e 19º film targato Marvel Studios.

Poi ci sono Karen Gillan nel ruolo di Nebula, Tom Hiddleston nel ruolo di Loki, Paul Bettany nel ruolo di Visione, Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet, Anthony Mackie nel ruolo di Sam Wilson/Falcon,  Sebastian Stan nel ruolo di Bucky Barnes/Soldato d’Inverno, Idris Elba nel ruolo di Heimdall, Danai Gurira nel ruolo di Okoye, Benedict Wong nel ruolo di Wong, Pom Klementieff nel ruolo di Mantis, Dave Bautista nel ruolo di Drax, Gwyneth Paltrow nel ruolo di Pepper Potts, Benicio Del Toro nel ruolo del Collezionista e Chris Pratt nel ruolo di Peter Quill/Star-Lord.