Avicii protagonista del doodle di Google: ecco perché

·1 minuto per la lettura
Avicii nel Doodle di Google
Avicii nel Doodle di Google

Oggi, 8 settembre 2021, Avicii avrebbe compiuto 32 anni. Per questo, Google ha voluto celebrare il ricordo del produttore discografico e dj, all'anagrafe Tim Bergling, scomparso nel 2018. 

Il Doodle mostra l'artista mentre suona la tastiera. Cliccando sul Doodle, parte un video realizzato ad hoc da Google con le note di "Wake me up", il pezzo di maggior successo di Avicii. Google ha pubblicato anche un blogpost con un'intervista al padre del dj, Klas, che racconta la carriera del figlio e parla dell'importanza della salute mentale e della prevenzione di cui si occupa la Fondazione Tim Bergling.

VIDEO - La morte di Avicii: non è stato omicidio

"Dalla produzione di canzoni di successo che hanno scalato le classifiche internazionali ai festival da headliner in tutto il mondo. Tim sarà ricordato per sempre come uno dei pionieri e dei visionari più influenti della musica dance elettronica", il commento di Google.

VIDEO - Gli Editors a Euronews: "La pressione dello star system esiste"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli