Avicoltura: Bruno, “Accordo distribuzione beni alimentari con UnaItalia fondamentale perché crescono i poveri”

(Adnkronos) - “I dati dell’Istat confermano un fatto grave: la povertà non è diminuita in Italia nonostante ci sia stato un piccolo boom lo scorso anno e questo perché l’inflazione nel 2021 era dell’1,9%. Quindi, con la crescita oggi al 5,7% o 6,7%, registreremo un nuovo aumento dei poveri. Tutti gli accordi possibili, come quello siglato con UnaItalia, sono quindi fondamentali”. Così il Presidente del Banco Alimentare, Giovanni Bruno, a margine dell’assemblea di Unaitalia dal titolo “Il futuro della filiera avicola alla luce del nuovo contesto socio-economico” tenutasi a Roma presso l’Hotel Boscolo Circo Massimo. “Con questo accordo saranno distribuiti ai più bisognosi prodotti avicoli. Quello che noi cerchiamo e chiediamo è rispondere al bisogno con una sana e corretta alimentazione”, ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli