Avignone: uomo ucciso dopo aver attaccato la polizia

·1 minuto per la lettura
attacco Avignone
attacco Avignone

È ancora paura e sangue in Francia: dopo l’attentato di Nizza, un uomo ha attaccato nella mattinata di giovedì 29 ottobre dei poliziotti, ad Avignone.

Avignone: attacco alla polizia

L’attacco è avvenuto poco dopo l’attentato a Nizza, dove sono state uccise tre persone in un attacco nella basilica di Notre-Dame: ad Avignone la polizia ha ucciso un uomo armato di coltello che aveva tentato di attaccare i poliziotti che si trovavano per strada. L’uomo, che è stato ucciso intorno alle 11.15, avrebbe gridato: “Allah Akbar” al momento dell’agguato.

Cresce la paura in Francia

Poco prima dell’attacco ad Avignone, l’Esagono si è trovato a piangere nuove vittime del terrorismo: nella cattedrale di Notre Dame di Nizza dove un uomo armato di coltello ha brutalmente aggredito e decapitato 3 persone.

Nella stessa tormentata mattina l’allarme arriva anche da Gedda, in Arabia Saudita, dove una guardia è stata ferita mentre era in servizio fuori dal consolato francese.