"Avrà il mio fiato sul collo", Toninelli di nuovo trend topic

webinfo@adnkronos.com

L'ex ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli torna prepotentemente protagonista dei social è diventa in poche ore trend topic su Twitter. A far scatenare gli utenti un'intervista in cui avvisa Paola De Micheli, che lo ha sostituito, che gli starà con "il fiato sul collo". "La nuova ministra Paola De Micheli si deve ambientare. Le ho lasciato i dossier aperti con precise indicazioni. Avrà il mio fiato sul collo sul nuovo piano delle tariffe autostradali", ha detto l'ex capo del Mit a 'La Stampa'. 

Immediata e ironica la reazione degli utenti, che non risparmiano immagini e vignette satiriche. "Cose che fanno meno paura al mondo: il Fantasma Formaggino; l’opposizione del Pd; il fiato sul collo di Toninelli", scrive Massimo. "La #demicheli sarà terrorizzata", gli fa eco un altro. 

Cita invece la mai nata Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (Ansfisa) Paolo: "Toninelli tranquillizza il #m5s. Terrà il fiato sul collo della ministra #demicheli; come l'agenzia fantasma #ansfisa sulla gestione delle autostrade". 

Molti anche i commenti che ricordano la famosa gaffe del tunnel del Brennero: "#Toninelli a #DeMicheli: 'Avrà il mio fiato sul collo'. Ah allora il tunnel del Brennero diventa galleria del vento?", ironizza Silvia. Sulla stessa linea il commento di Emma: "Toninelli sulla De Micheli 'Avrà il mio fiato sul collo'. Tranquilla, ministra, è ancora nel tunnel del Brennero a cercare una via d'uscita". 

Più articolato politicamente il commento di un altro utente: "Anche nel #M5S c'è aria di scissione: il pensiero critico di #Toninelli si distacca dal corpo centrale per fondare un nuovo gruppo dal nome emblematico: "Fiato Sul Collo", FSC. Il suo è un palese tentativo di minare la leadership di #DiMaio".  

"#Toninelli: 'Le ho lasciato i dossier aperti con indicazioni precise'. Le indicazioni: lavorare con entusiasmo; lavorare pancia a terra; passare ogni giorno per il tunnel del Brennero; esultare con il pugno alzato; mettersi una sciarpa (per favorire il fiato su collo)", chiosa un altro followers.